Il fascino e la suggestività dell’edificio storico che attualmente ospita la Fondazione Ebris fanno della sua sede una location esclusiva per eventi.
L’antico Monastero sorse alla seconda metà del XII secolo alle pendici del monte Bonadies, zona definita nell’epoca medievale Plaium montis. Sulla cima dello stesso monte si erge il Castello longobardo di Arechi II.
L’imponente edificio si sviluppa su quattro piani che girano intorno al chiostro centrale, cuore della costruzione. Al secondo piano si apre la bellissima terrazza, dominante la città sottostante e l’intero golfo di Salerno.
La struttura è semplice ma ricca di suggestioni storico-artistiche: i meravigliosi corridoi di cristallo che permettono di ammirare i resti ben conservati dell’antico impianto termale, i soffitti altissimi con le ampie volte e le grandi finestre da cui è possibile scorgere i riverberi del nostro meraviglioso golfo.
La presenza di ampi spazi sia all’interno che all’aperto, la disponibilità di sale di dimensioni e capienza diverse consente alla struttura di ospitare eventi di vario genere: eventi istituzionali, workshop, convegni, corsi, congressi, mostre, rassegne ed esposizioni. La versatilità della sede consente allestimenti personalizzati per ogni tipologia di evento in base alle specifiche esigenze del Cliente.
Dal tavolo unico nella luminosa biblioteca con vista mare alla grande platea della storica sala conferenze principale, la nostra sede offre soluzioni e ambientazioni differenti fino a 150 partecipanti:

• Sala Conferenze, max 150 posti, piano primo
• Sala Briefing, max 30 posti, piano primo
• Sala multimediale, max 40 posti, piano secondo
• Biblioteca con tavolo riunioni, max 8 posti, piano quarto
• Chiostro antico, piano primo, esterno
• Terrazza panoramica, piano secondo, esterno